Dati generali del progetto

Titolo completo del progetto

Trattamento endovascolare dell’ostruzione venosa cronica mediante impianto di stenting

Responsabile/Direttore di ricerca

Prof. Marzia Lugli


Abstract del progetto

Trattamento endovascolare dell’ostruzione venosa cronica mediante impianto di stenting

L'insufficienza venosa cronica è costituita da un insieme di disturbi legati alla patologia del sistema venoso superficiale e profondo degli arti inferiori; è in costante aumento ed è correlata ad un basso livello di qualità di vita. Comporta elevati costi sociali e sanitari. Fino a non molto tempo fa considerata, per molti versi, non risolvibile e trattata solo con presidi palliativi, oggi grazie a nuove tecnologie è possibile migliorare la situazione ed in molti casi guarire il paziente.

Tra questi presidi emerge l'impianto di stents venosi, in grado di risolvere l'ostruzione delle grosse vene senza ricorrere ad interventi chirurgici complessi ed invasivi.

Hesperia Hospital ha la più ampia casistica d'Europa nell'impianto di stents venosi ed è il Centro europeo pilota per la chirurgia venosa profonda e tra i Centri mondiali raccomandati per l'insegnamento di tale chirurgia. Con l’impegno diretto del Direttore Generale di Hesperia Hospital, dott. Giovanni Battista Pisani, è stato dato un forte impulso alla ricerca ed all’innovazione, e per quanto riguarda in particolare la chirurgia venosa profonda le soluzioni sono all’avanguardia ed all’attenzione della medicina internazionale. Il prof. Oscar Maleti, Responsabile della Chirurgia Vascolare di Hesperia, presidente del Collegio italiano di Flebologia e vicepresidente dell'European Board of Phlebology, e la dott.ssa Marzia Lugli, Aiuto chirurgo corresponsabile della Chirurgia Vascolare di Hesperia e presidente del Board di ricerca dell'European Venus Forum stanno tenendo in questi giorni un corso di aggiornamento avanzato a quattro esperti internazionali del settore: dott. Mattias Andersson, svedese; dott. Vakhtang Kipiani, georgiano; dott. Aleander Kantarovsky, israeliano; dott. Leo Kai-Ming Chiu, di Hong Kong. I quattro chirurghi sono stati selezionati sulla base dei curricula e della domanda di interesse per il corso avanzato. Il prossimo corso dell’European Venus Forum si terrà all’Hesperia Hospital dal 16 al 18 ottobre.



Team di ricerca
Cognome Nome Qualifica
MALETI Oscar Chirurgo Vascolare
LUGLI Marzia Chirurgo Vascolare
COLLIVA Giuliano Chirurgo Vascolare
LONGHI Matteo Specializzando


CV del Direttore di ricerca

Marzia Lugli

Nata il 3/11/1964 a San Felice sul Panaro (Mo).

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Modena con lode nel 1990, discutendo la tesi "La tecnica della safena in situ nella rivascolarizzazione dell'arto inferiore".

Chirurgo iscritto all'Ordine dei Medici di Modena e al Medical Council di Malta.

Assistente Chirurgo presso Hesperia Hospital dal settembre 1996 al settembre 2001. Aiuto chirurgo Corresponsabile della Sezione di Chirurgia Vascolare - Dipartimento di Cardiologia Medico-Chirurgica e Chirurgia Toraco-Vascolare di Hesperia Hospital Modena, (ospedale privato accreditato, certificato UNI EN ISO 9001-94) dal settembre 2001 ad oggi.

Ha esperienza di riconosciuta rilevanza nazionale nel trattamento degli aneurismi dell’aorta addominale con tecnica endovascolare e nel trattamento laser delle varici.

Elevata esperienza riconosciuta a livello internazionale nel trattamento endovascolare del sistema venoso profondo.

Autore di 60 Pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali di elevato I.F.

Reviewer per numerose riviste scientifiche internazionali.

Coautore di 9 testi e 67 filmati scientifici.

Relatore, Moderatore, Segretario Scientifico o Presidente in oltre 150 convegni e corsi nazionali ed internazionali.

Presidente del Comitato di Ricerca, Educazione e Pubblicazioni della Società Europea di Flebologia “European Venous Forum”.

Segretario Scientifico dell’Associazione Italiana di Chirurgia Venosa Ricostruttiva e Riparazione Tissutale

Corrispondente per l’estero nominato per il Collegio Italiano di Flebologia. » Membro del DVRS Club (Deep Venous Reconstructive Surgery – Club).

Membro dell'European Venous Forum Board.

Membro dell’”UIP Consensus on venous hemodynamic concepts 2013”

Membro di “Guidelines on Management of chronic disorders of the lower limbs 2013”

Membro della ISNVD Consensus Conference “Screening for chronic cerebrospinal venous insufficiency (CCSVI) using ultrasound”. Ferrara, 2011.

Membro della Società Francese di Angiologia

Già Professore a contratto di Fisiopatologia Circolatoria presso l'Università degli Studi di Pavia dal 2007 al 2010.

Già Medico interno presso l’Istituto di Patologia chirurgica dell’Università di Modena dal 1990 al 1996.

Ha eseguito come primo operatore oltre 5000 interventi di chirurgia vascolare riguardanti: Chirurgia arteriosa (aorta, tronchi sovraortici, arterie periferiche, tronchi digestivi);

Chirurgia Endovascolare (aorta, tronchi sovraortici, arterie periferiche, sistema Venoso profondo);

Chirurgia venosa (cava e sistema venoso profondo, sistema venoso superficiale e perforanti); Laser.